SIENA, SANTA MARIA DELLA SCALA 22 OTTOBRE 2017-21 GENNAIO 2017

Ambrogio Lorenzetti è uno degli artisti più importanti dell’intera Europa tardo-medioevale.
Assieme al fratello si forma nella bottega di Duccio di Buoninsegna per prendere successivamente una via indipendente che guarda al fiorentino Giotto. Lorenzo Ghiberti spese parole di lode nei suoi confronti scrivendo nei Commentarii che nessuno poteva eguagliarlo in dottrina.
Ambrogio Lorenzetti è universalmente conosciuto per l’affresco del Buon Governo, ma pochi conoscono il resto della sua produzione.
La mostra intende fare luce sull’intera produzione dell’artista riunendo per la prima volta opere prestate da vari musei italiani e stranieri.
Lorenzetti, artista dall’incontenibile creatività, ha rinnovato profondamente la pittura occidentale.
E’ stato un innovatore della concezione stessa dei dipinti d’altare e un grande pittore di storie sacre, ma anche il narratore che ha allargato lo sguardo alla re-invenzione del paesaggio e della pittura d’ambiente.
Grazie ad uno splendido allestimento tornano a vivere idealmente, anche cicli di affreschi un tempo molto famosi ma distrutti, come quelli dell’aula capitolare e del chiostro della Basilica di San Francesco a Siena, i dipinti della chiesa agostiniana senese e il ciclo, restaurato per l’occasione, della cappella di San Galgano a Montesiepi, a tal punto fuori dai canoni della consolidata iconografia sacra che i committenti pretesero delle sostanziali modifiche poco dopo la loro conclusione.
Guardando le pale colpiscono i colori brillanti, la ricchezza dei decori, gli sguardi intensi e adoranti dei personaggi e la straordinaria capacità dell’artista di rappresentare concetti teologici complessi.
La mostra comprende anche alcuni altri luoghi della città: la Basilica di San Francesco e la Chiesa di Sant’Agostino, dove sono stati compiuti per l’occasione i restauri dei cicli di affreschi del Lorenzetti e, naturalmente, Palazzo Pubblico, sede del ciclo del Buon Governo.

AMBROGIO LORENZETTI TOUR
Visite guidate in occasione della mostra su Lorenzetti al Museo di Santa Maria della Scala a Siena
(22 OTTOBRE 2017 – 21 GENNAIO 2017)